Leggi dei grandi numeri e dintorni

Eugenio Regazzini

Bollettino dell'Unione Matematica Italiana (2005)

  • Volume: 8-A, Issue: 1, page 1-22
  • ISSN: 0392-4033

Abstract

top
This is the first part of a paper devoted to an elementary treatment of a few basic forms of laws of large numbers. In order to make the subject accessible to the wide audience of the ``Bollettino'', the author provides, in this part, a summery of the basic elements of the theory of probability, which lead to a constructive definition of probability distribution of a sequence of events, together with some historical information on the origin of the laws of large numbers. The presentation and discussion of some of the most important laws of large number are deferred to the second part of the article.

How to cite

top

Regazzini, Eugenio. "Leggi dei grandi numeri e dintorni." Bollettino dell'Unione Matematica Italiana 8-A.1 (2005): 1-22. <http://eudml.org/doc/289481>.

@article{Regazzini2005,
abstract = {Questa è la prima parte di un lavoro dedicato all'esposizione elementare di alcune formulazioni delle leggi dei grandi numeri. Per rendere la materia accessibile al vasto pubblico del ``Bollettino'', l'autore ha pensato di riassumenre nella prime parte gli elementi della probabilita generale che permettono di precisare la nozione di legge di una successione di eventi, unitamente a qualche notizia storica sull'origine delle leggi dei grandi numeri. La presentazione di risultati specifici,relative discussioni e applicazioni èrinviata alla seconda e ultima parte dell'articolo.},
author = {Regazzini, Eugenio},
journal = {Bollettino dell'Unione Matematica Italiana},
language = {ita},
month = {4},
number = {1},
pages = {1-22},
publisher = {Unione Matematica Italiana},
title = {Leggi dei grandi numeri e dintorni},
url = {http://eudml.org/doc/289481},
volume = {8-A},
year = {2005},
}

TY - JOUR
AU - Regazzini, Eugenio
TI - Leggi dei grandi numeri e dintorni
JO - Bollettino dell'Unione Matematica Italiana
DA - 2005/4//
PB - Unione Matematica Italiana
VL - 8-A
IS - 1
SP - 1
EP - 22
AB - Questa è la prima parte di un lavoro dedicato all'esposizione elementare di alcune formulazioni delle leggi dei grandi numeri. Per rendere la materia accessibile al vasto pubblico del ``Bollettino'', l'autore ha pensato di riassumenre nella prime parte gli elementi della probabilita generale che permettono di precisare la nozione di legge di una successione di eventi, unitamente a qualche notizia storica sull'origine delle leggi dei grandi numeri. La presentazione di risultati specifici,relative discussioni e applicazioni èrinviata alla seconda e ultima parte dell'articolo.
LA - ita
UR - http://eudml.org/doc/289481
ER -

References

top
  1. BALDI, P., Calcolo delle Probabilità e Statistica, 2a edizione, McGraw-Hill, Milano (1998) 
  2. DALL’AGLIO, G., Calcolo delle Probabilità, 3a edizione, Zanichelli, Bologna (2003). MR885901
  3. LETTA, G., Probabilità Elementare: compendio di teoria, problemi risolti, Zanichelli, Bologna (1993). 
  4. PINTACUDA, N., Probabilità, Decibel Editrice, Padova (1995). 
  5. SCOZZAFAVA, R., Incertezza e Probabilità, Zanichelli, Bologna (2001). 
  6. BERNOULLI, J., Ars Conjectandi, Basel (1713). 
  7. DE FINETTI, B., Funzione caratteristica di un fenomeno aleatorio, Atti Reale Accademia Nazionale dei Lincei, Serie VI, Mem., 4 (1930), 86-133. 
  8. DE FINETTI, B., Sul significato soggettivo della probabilità, Fundamenta Mathematicae, 17 (1931), 298-329. Zbl0003.16303
  9. DE FINETTI, B., La prévision: ses lois logiques, ses sources subjectives, Ann. Inst. H. Poincaré, 7 (1937), 1-68. Zbl0017.07602MR1508036
  10. DE FINETTI, B., Teoria della Probabilità, Einaudi, Torino (1970). MR440639
  11. DE FINETTI, B., Teoria delle Probabilità. In Repertorio di Matematiche (III), a cura di M. Villa. Cedam, Padova (1974). 
  12. KOLMOGOROV, A. N., Grundbegriffe der Wahrscheinlichkeitsrechnung. Ergentisse der Mathematik und ihrer Grenzgebiete3, Springer, Berlin (1933). MR362415

NotesEmbed ?

top

You must be logged in to post comments.

To embed these notes on your page include the following JavaScript code on your page where you want the notes to appear.

Only the controls for the widget will be shown in your chosen language. Notes will be shown in their authored language.

Tells the widget how many notes to show per page. You can cycle through additional notes using the next and previous controls.

    
                

Note: Best practice suggests putting the JavaScript code just before the closing </body> tag.